logo

Fattorie-didattiche-banner-home

centro-Cia

Logo dimensione-agricoltura home

Notizie Brevi

EXPO Rurale 2014

expo-rurale-2014

NASCE IL CATERING A KM ZERO

A Lucca e in Versilia parte il progetto pilota dell’Associazione Donne in Campo nazionale, pronto per essere esportato su scala regionale e nazionale

NASCE IL CATERING A KM ZERO Dall'Associazione Donne in Campo è arrivata la novità per la ristorazione a km zero: l'Agri-Catering.

 

“Alla fine ci siamo riuscite…!!!” esclamano le imprenditrici agricole aderenti a “Donne in Campo Lucca”, associazione promossa dalla CIA Confederazione Italiana Agricoltori, che hanno dato vita ad un progetto pilota dell’Associazione Donne in Campo nazionale (pronto per essere replicato su scala regionale e nazionale) che prevede l’offerta di servizi di catering a filiera corta.

NASCE IL CATERING A KM ZERO Nell’ agricatering di Donne in Campo Lucca, infatti, tutto, ma proprio tutto, origina direttamente dal lavoro nei campi, senza intermediazione alcuna, con le coltivatrici che cucinano e servono direttamente i loro prodotti.. Nei menù non sono presenti quindi le tagliatelle al tartufo o il dolce con l’ananas ma piuttosto la pasta e fagioli col fagiolo Schiaccione di Pietrasanta, le torte di verdura a base di Pomodoro Canestrino locale, la polenta con mais maranino, la ricotta con le more e il miele, l’olio e il vino delle colline lucchesi.

Molteplici sono gli obiettivi che si prefiggono le “Donne in Campo” con questa nuova iniziativa: trovare anzitutto una forma innovativa di integrazione al reddito delle aziende agricole, sempre più falcidiato da costi in perenne ascesa e prezzi sui campi in costante diminuzione, creare un rapporto diretto fra produttore e consumatore, fornire prodotti di stagione appena raccolti e subito cucinati, valorizzare le produzioni tipiche e territoriali che, in quanto tali, necessitano di minori quantità di combustibili fossili per essere trasportate, fino alla valorizzazione della capacità e della creatività femminili.

Anche grazie al prezioso contributo dell’Asl 12 Versilia, non è stato neanche trascurato l’aspetto più sociale, dato che il luogo dove i cibi sono preparati è localizzato all’interno della cucina della cooperativa “La Ficaia”, un'azienda agricola onluscondotta da una cooperativa sociale che ha come lavoratori giovani che provengono da situazioni di difficoltà e fanno parte di un percorso di reinserimento nella società.

Da rilevare l’ attenzione posta, oltre che sul cibo, anche sugli aspetti ambientali: quando viene effettuato il servizio di cateringvengono infatti utilizzate suppellettili lavabili o monouso in mater-bi e in polpa di cellulosa, assolutamente rispettose dell’ ambiente.

E la prima prestigiosa uscita di questa iniziativa è stata in occasione della festa del “Fatto Quotidiano” dal 7 al 9 settembre in Versiliana, dove le Donne in Campo hanno servito i pasti e aperitivi a tutta la redazione del giornale ed anche agli ospiti della manifestazione. Personaggi legati al mondo della televisione come Enrico Mentana, Geppi Cucciari, Sabina Ciuffini, sindaci di città importanti come Luigi de Magistris, Leoluca Orlando, Michele Emiliano, i magistrati Gian Carlo Caselli, Di Matteo e Ingroia, ed ancora Maurizio Landini, Pippo Civati……… hanno apprezzato molto cibi e vini locali e si sono prestati simpaticamente a farsi fotografare con le imprenditrici di Donne in Campo.

News da Turismo Verde Toscana

Confederazione italiana agricoltori Toscana (Cia Toscana) - Via Iacopo Nardi 41 - 50132 Firenze -  PEC: ciatoscana@cia.legalmail.it -  C.F.: 80040970487


Copyright © 2010 - webmaster - designer : AR-Grafiche di Andrea Raspanti
Apertura de cuenta bet365.es